Home sicurezza Convegno, La sicurezza stradale

Convegno, La sicurezza stradale

164
0

12 maggio 2023, ore 15:30 dal palco di EcoMob Expo City 2023 in Piazza della Rinascita a Pescara convegno organizzato da FIAB Pescarabici “La sicurezza stradale”

Programma

  • Introduzione e saluti, Francesco Mancini Presidente FIAB Pescarabici
  • La percezione del rischio, Filippo Catania FIAB Pescarabici
  • Educazione stradale e controllo, Danilo Palestini, Comandante Polizia Locale Pescara e Giorgio Mancinelli, Tenente Colonnello della Polizia Locale di Pescara
  • Comunicare la mobilità: una prospettiva ecolinguistica, Maria Cristina Caimotto, Professoressa Associata Dipartimento di Culture, Politica e Società Università di Torino
  • La comunicazione delle collisioni stradali nelle testate giornalistiche, Gianni Lombardi, esperto di comunicazione, Blog Benzina Zero
  • Perché la città a 30 km/h, tavola rotonda
    Filippo Catania FIAB Pescarabici, moderatore
    Francesco Mancini, Presidente FIAB Pescarabici
    Danilo Palestini, Comandante Polizia Locale di Pescara
    Giorgio Mancinelli, Tenente Colonnello della Polizia Locale di Pescara
    Raffaele Di Marcello Responsabile Centro Studi FIAB
    Giampero Sartorelli Presidente Automobile Club Pescara
    Federico Balconi, Presidente Associazione Zerosbatti

Il 12 maggio 2023, in occasione della prima giornata di EcoMob Expo City 2023 di Pescara, si svolgerà il convegno organizzato da FIAB Pescarabici dal titolo “La sicurezza stradale”.
Un argomento generico, ma che non nasconde la particolarità e la profondità degli argomenti che si tratteranno dal palco degli eventi dell’expo in Piazza della Rinascita di Pescara.
Infatti il programma è denso di interventi particolarmente interessanti che verranno trasmessi in diretta sui canali web di EcoMob.
Filippo Catania aprirà i lavori illustrando come si percepisce il rischio, un aspetto a cui sono dedicati molti studi; l’autorità di Polizia Locale fornirà un quadro della situazione attuale e della sua funzione di educazione e controllo.
Due interventi si occuperanno della comunicazione della mobilità. Nel primo la Prof.ssa Maria Cristina Caimotto dell’Università di Torino aiuterà ad esprimerci meglio sul tema e Gianni Lombardi di Benzina Zero, nonché del Consiglio Direttivo di FIAB Viareggio, offrirà un panorama di come i giornali raccontano le collisioni stradali.
La tavola rotonda, moderata da Filippo Catania di FIAB Pescarabici, cercherà di analizzare uno degli strumenti utili a diminuire notevolmente i pericoli della strada. Oltre i contributi di della Polizia Locale ci sarà la presenza di Giampiero Sartorelli dell’ACI di Pescara e di Federico Balconi di Zerosbatti che daranno un contributo anche dal punto di vista legale.
Raffaele Di Marcello, autorevole esponente di FIAB Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, metterà l’accento sul perché è necessario stabilire il limite di velocità a 30 km/h in tutti i centri urbani: si sta facendo in molte parti del mondo e Bologna è un esempio di un’Italia virtuosa.